Booking online by Hotel.BB
privacy policy - Locanda Antico Fiore

privacy policy

(a free translation of this page can be found here)

Privacy Policy

La Locanda Antico Fiore è un affittacamere di lusso a Venezia, situato in posizione centralissima ed arredato in antico stile veneziano
Per poter fornire i nostri servizi abbiamo bisogno di chiedere al cliente alcune informazioni.

I dati personali che il cliente ci comunicherà navigando su questo sito web (di seguito “Sito”) saranno trattati con correttezza e trasparenza per fini leciti e tutelando la sua riservatezza ed i suoi diritti nel rispetto della normativa comunitaria in materia di protezione dei dati personali (Reg. UE 2016/679).

Il presente documento non include i trattamenti svolti su altri siti web eventualmente consultabili dall’utente tramite link presenti sul Sito.

I trattamenti verranno effettuati con le seguenti finalità e modalità:

1. Titolare del trattamento.

Ai sensi della normativa citata, il Titolare del Trattamento è la società Cip & Ciop di Gigli Italia & C. s.a.s., San Marco 3486, 30124 Venezia, mail: info@anticofiore.com.

2. Oggetto del trattamento.

Il Titolare tratterà i dati personali comunicati dal cliente accendendo all’area “contatti” (nome, cognome, e-mail) ed all’area “prenota” (nome, cognome, e-mail, telefono, carta di credito) del Sito unicamente per le finalità indicate nella presente informativa.

All’arrivo del cliente presso la struttura gli verranno richiesti anche gli estremi di un suo documento di riconoscimento per poter rispettare gli obblighi di legge imposti alle strutture ricettizie.

In caso di emissione di fattura verranno richiesti al cliente anche l’indirizzo di residenza ed il codice fiscale così come previsto dal DPR 633/72.

3. Finalità del trattamento.

Le finalità del trattamento perseguite in linea generale dal Titolare possono riassumersi come segue:

per consentire al cliente di prenotare e pagare un soggiorno presso la nostra struttura;
per consentire al cliente di inviare una mail di contatto con una richiesta di preventivo;
per adempiere agli obblighi imposti alle strutture ricettive dalla legge.

 

4. Categorie di dati personali in questione.

I dati trattati saranno quelli, più sopra descritti, strettamente necessari alla fornitura del servizio richiesto.

5 Destinatari o eventuali categorie di destinatari dei dati personali.

I dati del cliente saranno comunicati a:

-dipendenti e collaboratori del Titolare;

-Questura di Veneziain adempimento degli obblighi di legge;

-sistema di prenotazione on-line: Octorate s.r.l., Largo dei Caduti di El Alamein n. 20, Roma, Italia;

-sistema di pagamento on-line: Syspay Limited (registered number: C 51532) 3B Wied Ghomor Str., St Julians STJ 2041, Malta;

– studio commercialistico incaricato i curare gli adempimenti di natura amministrativa, contabile e fiscale.

I dati del cliente non saranno diffusi.

6. Trasferimento dati.

La gestione e la conservazione dei dati personali avverrà su server ubicati all’interno dell’Unione Europea del Titolare e/o di società terze incaricate e non verrà effettuato alcun loro trasferimento al di fuori del territorio dell’Unione Europea.

7. Periodo di conservazione dei dati.

Il Titolare tratterrà i dati personali forniti (nome, cognome, Email, telefono, numero di carta di credito, estremi del documento di identità) per il tempo necessario per adempiere alle finalità sopra descritte; i dati verranno cancellati, di conseguenza, al termine della corrispondenza via mail o, in caso di prenotazione,dopo sette giorni dalla fine del soggiorno onde dare il tempo al Titolare di verificare che l’immobile sia stato restituito in buone condizioni. I soli dati fiscali (nome, cognome, indirizzo di residenza e codice fiscale), in caso di emissione di fattura, saranno conservati per 10 anni così come previsto per legge.

8. Diritti dell’interessato.

Nella qualità di interessato, il cliente ha i seguenti diritti:

a) il diritto di chiedere al Titolare del trattamento l’accesso ai dati personali e, se esistenti, la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che lo riguardano o di opporsi al loro trattamento, oltre al diritto alla portabilità dei dati;

b) il diritto di proporre reclamo a un’autorità di controllo.

Il cliente potrà esercitare i predetti diritti inviando una mail al Titolare del trattamento all’indirizzo di cui al precedente art. 1).

9. Natura del conferimento dei dati e conseguenze del rifiuto di rispondere.

La comunicazione dei dati per le finalità sopra indicate è necessaria ed obbligatoria. In loro assenza, infatti, non sarà possibile fornire al cliente i servizi descritti all’art. 3). E‘ facoltativa, invece, la comunicazione dei dati (nome e cognome, e-mail) per l’invio di messaggi al Titolare.

ultimo aggiornamento 24/05/18